Samsung DV80M6210CW Libera installazione Carica frontale 8kg A+++ Blu, Bianco

Tecnologia8.3
Consumi e Risparmio9
Programmi e Funzioni8.2
Prestazioni7.8
Qualità Prezzo7
Punteggio Totale
8.1/10
Valutato 3.5 su 5
Prezzo Migliore

675.70 (as of 18 aprile 2019, 12:46)

Vai all'offerta migliore

(Aggiornato il 10 aprile 2019 21:48:02)

Caratteristiche principali

  • Dimensioni: 60 x 60 x 85
  • Classe energetica: A+++
  • Tecnologia: Pompa di calore, optimal dry, digital inverter
  • Capacità di carico: 8 kg
  • Colore: bianco, con oblò crystal dark blue e luce LED interna
  • Display LED touch

 

Recensione completa – Samsung DV80M6210CW Libera installazione Carica frontale 8kg A+++ Blu, Bianco

L’asciugatrice che esaminiamo oggi è un modello della casa produttrice coreana Samsung, che si contraddistingue per le soluzioni tecnologiche avanzate, specialmente dal punto di vista del comparto elettronico, e per l’attenzione al design. Questo prodotto non smentisce le linee guida del produttore, proponendosi per una fascia di pubblico esigente: il punto forte sono le numerose opzioni programmabili attraverso lo schermo LED, con funzione touchscreen.

Tecnologia

L’asciugatrice Samsung DV80M6210CW dispone di una tecnologia di funzionamento a pompa di calore, vale a dire che monta un piccolo motore, del tutto simile a quello di un frigorifero o di un climatizzatore, per attivare uno scambio tra aria calda e aria fredda. In aggiunta a questo, Samsung ha equipaggiato il proprio prodotto con altri dispositivi: si tratta della funzione Optimal Dry e Digital Inverter, che si occupano di regolare durata e intensità del ciclo di asciugatura grazie a dei sensori automatici, particolarmente sensibili all’umidità e alla temperatura interna al cestello.

Consumi e Risparmio

La classe di efficienza energetica è la A+++: questo significa che difficilmente troverete un modello meno efficace di questo, in termini di consumi. Samsung è particolarmente attenta a mettere le proprie innovazioni tecnologiche al servizio dell’ottimizzazione energetica: il consumo annuo previsto dalla casa produttrice è 176 kWh.

Programmi e Funzioni

La varietà e specificità dei programmi a disposizione dell’utente sono il cavallo di battaglia di Samsung, e il display LED touchscreen è un supporto moderno che ricalca la linea e la tecnologia degli smartphone. Tra le opzioni, oltre all’asciugatura rapida e alla partenza con timer, troviamo impostazioni personalizzate per capi delicati, misti, sintetici, outdoor, cotone, trapunte e lenzuola. Utile anche la funzione che permette di donare freschezza agli abiti con un semplice getto d’aria calda, insieme alle consuete opzioni per completare il ciclo di asciugatura: parliamo delle modalità pronto stiro, antipiega, stiro facile. Ultimo ma non ultimo, l’utente avrà anche a disposizione una accurata serie di indicatori, collegati a sensori automatici, per gestire con la massima cura la manutenzione e il funzionamento del macchinario: l’elettrodomestico stesso, infatti, ci terrà informati sul livello dell’acqua all’interno della vaschetta che raccoglie l’umidità, senza bisogno di estrarla. Allo stesso modo, avremo indicazioni sempre aggiornate sullo stato di consumo dello scambiatore di calore, insieme a sensori termici e di umidità.

Prestazioni

Il ciclo di asciugatura standard dura 169 minuti, quello rapido invece ne richiede soltanto 35, il tutto con una buona qualità di asciugatura. Interessante è anche la possibilità di disporre di un filtro 2 in 1, che riunisce in un unico accessorio il filtro per la lanugine e quello anticondensa, rendendo più pratiche le operazioni di manutenzione ordinaria. Il montaggio della porta, un comune oblò a carica frontale, non è reversibile, e la rumorosità si attesa sui 65 decibel durante il funzoinamento.

Qualità Prezzo

Con una tale attenzione per l’aspetto prettamente elettronico della tecnologia di funzionamento, il prezzo di questo elettrodomestico aumenta per via della qualità delle componenti utilizzate – si pensi, ad esempio alla circuiteria (scheda madre, processore et cetera) necessaria per alimentare il potente “computer di bordo” dell’asciugatrice e poter accedere così alle sue numerose funzioni. La promessa è quella di recuperare la cifra spesa grazie ai consumi contenuti, e da questo punto di vista la classe di efficienza energetica A+++ offre ottime garanzie, insieme a particolari soluzioni, come i sensori automatici, per ottimizzare ulteriormente l’alimentazione elettrica del macchinario. Anche il cestello presenta caratteristiche “avanzate” con una struttura a diamante protetta dall’oblò in colorazione “crystal dark blue”, mentre un’elegante luce LED illumina l’interno dell’asciugatrice durante il funzionamento, esaltandone le linee moderne del design. In definitiva, il prodotto si rivolge a una clientela esigente, di fascia medio-alta, con attenzione ai dettagli.

Giornalista freelance, consulente editoriale e traduttore. Appassionato di tecnologia, per la casa e non, e di divulgazione

Considerazioni e Voto finale: 8.1/10

L’asciugatrice Samsung DV80M6210CW non si presenta come un’asciugatrice per tutte le tasche, ma la spesa iniziale sarà più ragionevole se prendiamo in considerazione l’alta efficienza energetica che questo elettrodomestico garantisce. In accordo con le linee guida della casa produttrice coreana, leader nel settore dell’informatica e degli smartphone, anche questa asciugatrice è equipaggiata con componentistica elettronica di altissima qualità. Valutate, tuttavia, se per l’utilizzo che andrete a richiedere alla vostra asciugatrice avrete davvero bisogno dei numerosi sensori proposti da questo modello: sono molto precisi e pratici, in grado ad esempio di indicare il livello di acqua nella vaschetta di raccolta, ma da un certo punto di vista rappresentano una soluzione più “estetica” che “pratica”. Il punto forte di questo modello, tuttavia, è la sua capacità di ottimizzare i consumi riducendo al minimo la spesa sulla bolletta di fine mese nonostante le prestazioni di tutto rispetto del macchinario – si pensi alla buona velocità di asciugatura, sia per il ciclo standard che per quello rapido: la classe di efficienza energetica si colloca nella fascia A+++, la più alta riconosciuta dall’etichetta internazionale Energy Label. Per chi utilizza l’asciugatrice in maniera massiccia e cerca un prodotto di alta qualità, questo modello va considerato con interesse.

Vai all’offerta migliore

Principali pregi

  • Accurati sensori automatici
  • Numerosi programmi per asciugatura personalizzata
  • Consumi ridotti
  • Soluzioni elettroniche avanzate

Principali difetti

  • Allo stesso prezzo, si trovano modelli con capacità di carico maggiore
6834 6789 6836 7723